Vulcano

Descrizione itinerario

L’escursione a Vulcano comincia alle 8,30 con partenza la porto di Cefalù, e dopo circa 3 ore e 30 minuti di navigazione si arriva a Vulcano.

Il giro dell’isola ha inizio dal Porto di Levante molto conosciuto per le fumarole e le sue sorgenti termali. Continuando il tour verso nord-ovest si arriva alla penisoletta di Vulcanello e poi, appena superato il canale che divide Vulcano da Lipari e dirigendosi verso sud, si arriva alla splendida Grotta del Cavallo caratterizzata da fantastici giochi di luce. Proseguendo si arriva al Faro di Gelso e poi si ritorna a Porto di Levante.

Durante il giro dell’isola sono previste brevi soste per il bagno. Nella baia del Porto di Ponente vi è un laghetto circondato da collinette sulfuree da cui vi è la fuoriuscita di soffioni di acqua calda: si tratta di terme a cielo aperto dove ci si possono fare i fanghi naturali. Emergendo dal laghetto ci si può scicquare in mare dove sono presenti delle fonti sottomarine di acqua termale.

Le acque di questo laghetto sono particolarmente indicate per la cura di reumatismi e malattie cutanee. Dopo essere sbarcati avrete a disposizione circa 3 ore per visitare l’isola , per pranzare e gustare le famose granite alla malvasia. Verso le 17,00 ripartiremo alla volta di Cefalù, e dopo un piccolo avvicinamento a Lipari dove potremo ammirare i faraglioni , riprenderemo il largo per Cefalù dove arriveremo verso le 20,30